Joe Biden: tra i primi atti del presidente il rientro degli USA negli accordi sul Clima di Parigi

I primi ordini esecutivi firmati dal Presidente Joe Biden hanno disposto il rientro degli Stati Uniti negli accordi per il clima, firmati a Parigi nel 2015. Inoltre sono state bloccate le trivellazioni petrolifere nelle riserve naturali dell’Alaska e nei parchi naturali dello Utah, una prima indicazione sulla direzione che la nuova Amministrazione prenderà nell’ambito del contrasto alla crisi climatica.

C’è stata ieri la cerimonia di insediamento e giuramento del nuovo Presidente degli Stati Uniti Joe Biden, il 46° inquilino della Casa Bianca.

Un passaggio di consegne irrituale, da una parte l’assenza di pubblico durante la cerimonia di festeggiamento e dall’altra la rumorosa assenza del predecessore Donald Trump.

Il nuovo Presidente però ha iniziato subito a mettere in atto la sua linea politica, non appena entrato nello Studio Ovale ha immediatamente firmato decine di ordini esecutivi per segnare immediatamente una rottura con l’amministrazione Trump. 

Tra i provvedimenti più attesi dalla comunità internazionale c’era  il ritorno degli Stati Uniti negli accordi per il Clima firmati a Parigi nel 2015, ed è stato proprio questa una delle prime decisioni della nuova amministrazione americana.

L’importante impegno degli U.S.A., il secondo paese più inquinante

Gli Stati Uniti sono il secondo paese al mondo per quantità di CO2 immessa nell’atmosfera, il ritiro del paese dall’accordo sul clima aveva messo in allarme la comunità internazionale, sarebbe infatti impossibile ridurre le emissioni globali senza l’impegno dell’America.ebbe infatti impossibile impossibile ridurre le emissioni globali senza l’impegno dell’America.

_ Leggi l’articolo completo su Trekking.it:

Videoreporter, autore e scrittore. Vicedirettore di Trekking.it e autore per Momak Agency. Scrivo anche di società, politica e attualità sempre con lo sguardo fermo sui fatti e sui perché.

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi