Crisi climatica: qualcosa inizia a muoversi

Un anno drammatico, la pandemia ha sconvolto il mondo rubando la scena e le cronache a ogni altro fatto.

La crisi climatica però non si è fermata e sarà la prossima grande sfida dell’umanità. In uno dei periodi più bui per l’intera umanità qualcosa inizia però a cambiare.

Quest’anno il Coronavirus è stato al centro delle cronache, oltre l’epidemia anche l’infondemia: ogni tv, giornale e radio ha dedicato infatti la maggior parte degli spazi a questo evento senza precedenti.

Un altro evento però, altrettanto grave e minaccioso per la nostra civiltà, ha perso spazio nel dibattito pubblico: l’emergenza climatica. Un problema globale che sta facendo sentire i suoi effetti su ogni settore economico e, ancor più importante, sulla nostra stessa vita.

> Leggi l’articolo completo su Trekking.it

Videoreporter, autore e scrittore. Direttore Editoriale di TREKKING&Outdoor e Chief Content Officer di Momak Agency. Scrivo di viaggi, turismo sostenibile, società, politica e attualità sempre con lo sguardo fermo sui fatti e sui perché.

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi