Blog Posts

Ripartenza di Settembre: tutti i temi sul tavolo del Governo, dalla scuola al lavoro, fino alle riforme.

In questo finale di estate, dopo la pausa di Ferragosto, sul tavolo del Governo iniziano ad accumularsi i tanti fascicoli che dovranno essere aperti e affrontati nel corso dell’autunno. Mentre i leader dei principali partiti si sono confrontati, per la prima volta in contemporanea, sul palco del Meeting di Rimini, le parti sociali iniziano a sollevare le loro

Leggi di più...

Le operazioni di ritiro dall’Afghanistan dovranno concludersi entro il 31 agosto

Il termine del 31 agosto, fissato dal Presidente Biden per la fine delle operazioni di evacuazione rimane segnato sul calendario. In un primo momento il comandante in capo delle forza armate statunitensi aveva ventilato la possibilità di far proseguire oltre le operazioni, ma nelle ultime ore ha ribadito che a fine mese termineranno le evacuazioni. Nelle giornata di

Leggi di più...

Rastrellamenti e liste di proscrizione: il volto buono dei Talebani si è dissolto in 48 ore

Sono ancora in corso le operazioni di evacuazione del personale internazionale, con le truppe americane e degli altri paesi occidentali impegnate a controllare l’aeroporto, che i Talebani hanno iniziato con i rastrellamenti e le persecuzioni. Le parole moderate e di apertura pronunciate dai capi delle milizie, davanti alla stampa nel palazzo presidenziale, si sono rivelate, appunto, solo parole.

Leggi di più...

Strategia vaccinale: l’irreale corsa all’immunità di gregge con uno sguardo alle terze dosi

Ad Agosto la campagna vaccinale ha continuato a viaggiare spedita grazie soprattutto alle somministrazioni aperte ai più giovani. Gli ultimi dati forniti dal Ministero della Salute dicono che più del 66% degli italiani sono già coperti con la doppia dose di vaccino, mentre le singole dosi inoculate hanno superato il muro dei 70 milioni. Nelle ultime settimane l’Istituto

Leggi di più...

Afghanistan: un occidente impreparato e spaventato dalla crisi

L’occidente è rimasto spiazzato e colpito da quanto accaduto in Afghanistan, i leader europei sembrano ancora non in gradi di reagire. Sono state ore di grande confusione in tutti i paesi occidentali che hanno partecipato alla missione militare o hanno rappresentanze diplomatiche nel paese. Il primo pensiero è stato evacuare i propri concittadini e gli afghani che hanno

Leggi di più...

I Talebani hanno capito: quello che si comunica è più importante di quello che si fa

Hanno sparato poco, non hanno fatto rastrellamenti di donne e afghani che hanno collaborato con gli occidentali, non ci sono state pubbliche esecuzioni. Almeno non nella capitale, in cui ancora c’è la stampa internazionale e soprattutto giovani cittadini armati di cellulari collegati con i social network. La prima cosa che i leader Talebani hanno fatto è stata entrare

Leggi di più...

Afghanistan, il regno distrutto

Doveva essere la trionfale fine di una guerra vinta. Un conflitto durato 20 anni, che ha segnato la fine di Al Qaeda e del terrorismo islamico, costato migliaia di vite americane e una montagna di soldi, che è diventato invece uno dei più grandi fallimenti occidentali di questo nuovo secolo.

Leggi di più...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi